Civile

Il progetto per il Comune è remunerabile se c’è la copertura finanziaria dei lavori

Giampaolo Piagnerelli

L'accordo raggiunto tra il professionista e il Comune per la progettazione di lavori di urbanizzazione ha un suo valore giuridico e, quindi può considerarsi valido, solo se il finanziamento legato all'esecuzione dei lavori sia approvato. In caso contrario - precisa la Cassazione con la sentenza n. 10326/2016 - il professionista non può pretendere la parcella per il mancato avveramento di una condizione fondamentale quale per l'appunto quella della concessione del finanziamento. Si legge testualmente nella sentenza che «il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?