Civile

Alcoltest, secondo esame anche più elevato

di Giovanni Negri

In materia di alcoltest non è affatto inconsueto che la prima prova dia un valore inferiore alla seconda. Lo puntualizza la Corte di cassazione, con la sentenza n. 20545 della Quinta sezione penale depositata ieri. La Corte ha così confermato la condanna a carico di un automobilista sorpreso alla guida in stato di ebbrezza. Tra i motivi di ricorso, la difesa aveva provato a fare valere l’inspiegabilità delle rilevazioni del tasso alcolico: la prima prova spirometrica aveva infatti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?