Civile

Corsi formazione, condanna raddoppiata in caso di mancata restituzione dell'indebito

Francesco Machina Grifeo

Rischia di dover pagare il doppio di quanto richiesto, l'istituto di formazione che a seguito dell'esaurimento dei posti disponibili rifiuti di restituire quanto versato per l'iscrizione da un candidato, affermando in giudizio che l'ammissione era subordinata alla capienza. Lo ha stabilito il Giudice di pace di Palermo, con la sentenza 13 aprile 2016, accogliendo il ricorso di una donna e condannando un Conservatorio di musica di Palermo al pagamento di una cifra ulteriore, pressappoco pari all'accertato «indebito oggettivo», per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?