Civile

Inammissibile il concordato che esclude di pagare l'Iva

di Giovanni Negri

Va bene che la Corte di giustizia Ue ha sdoganato la disponibilità dell’Iva nei concordati preventivi. Ma questa flessibilità non può arrivare sino ad autorizzare una transazione fiscale che nulla prevede sul debito Iva per sanzioni e interessi. Lo chiarisce la Corte di cassazione con la sentenza della Prima sezione civile n. 8804 depositata ieri. La Corte ha così dichiarato inammissibile il ricorso presentato contro il decreto che aveva a sua volto giudicato inammissibile la proposta di concordato preventivo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?