Civile

Provider responsabile se l’opera diffusa riporta il logo della rete Tv

Giuseppe Cassano

Con la sentenza dello scorso 27 aprile scorso il Tribunale di Romatorna a chiarire la nozione di “conoscenza effettiva” dell'illecito da parte degli intermediari del digitale. La direttiva e-commerce (2000/31/CE) garantisce agli intermediari che svolgano servizi di hosting “meramente tecnici e passivi” un regime di limitazione della responsabilità per gli illeciti commessi da terzi che utilizzano i loro servizi condizionandolo al fatto che essi non siano “effettivamente a conoscenza” dell'esistenza dell'illecito. La fonte comunitaria stessa chiarisce che il livello ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?