Civile

Non è vessatoria la clausola che stabilisce quali eventi dannosi non sono indennizzabili

di Antonino Porracciolo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non è vessatoria la clausola che, nelle polizze di assicurazione, stabilisce quali eventi dannosi non sono indennizzabili. È quanto emerge da una sentenza del Tribunale di Caltanissetta (giudice Nadia La Rana) dello scorso 21 marzo. La controversia è stata promossa dall'erede di un uomo, che aveva ottenuto due finanziamenti per cui era prevista, a tutela delle società che avevano concesso i prestiti, la conclusione di assicurazioni per il rischio di morte del beneficiario. Nel 2011 l'uomo era deceduto. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?