Civile

Spetta il risarcimento ai familiari del militare deceduto per la malattia contratta in missione

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il ministero della Difesa è responsabile, ai sensi dell’articolo 2050 del Cc, delle malattie contratte dai militari a seguito della esposizione a fattori di rischio in occasione dello svolgimento di missioni militari in zone di guerra e, pertanto, è tenuto al risarcimento del danno subito dai familiari in conseguenza del decesso del militare provocato dalla malattia. Questo è quanto si afferma nella sentenza 60/2016 del tribunale di Firenze, che ha condannato il Ministero a risarcire moglie e figlia ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?