Civile

CESSIONE DEL CREDITO - Cassazione n. 7780

Se la cessione del credito avviene a processo esecutivo iniziato e il cessionario intende esercitare la facoltà di intervenire non serve un nuovo ricorso ma basta che questo manifesti la sua volontà di subentrare al cedente. Il cessionario deve comunque dare prova del negozio di cessione avvalendosi dell'assistenza del difensore munito di procura alle liti, con modalità tali da non ledere i diritti del debitore o degli altri creditori. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?