Civile

Le ultime decisioni della Cassazione su fisco, società e peculato

di Giampaolo Piagnerelli

Deposito del 15 aprile decisamente ricco su tutti i fronti. Per quel che concerne il tributario diversi i chiarimenti in tema di contenzioso. E’ stato ritenuto illegittimo l’avviso recapitato al contribuente prima dei 60 giorni dalla consegna del pvc in quanto non sorretto da urgenza. Chiarimenti, poi, sulla revoca dell’amministratore delegato che deve essere assistita da giusta causa. Sul versante penale, infine, da segnalare il peculato per il magistrato che protragga il soggiorno in trasferta dopo aver effettuato l’attività

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?