Civile

Procedimento civile, morte del difensore

a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto

Procedimento civile - Morte del procuratore - Pregiudizio al diritto di difesa – Necessaria conoscenza dell'evento morte da parte del giudice e delle altre parti – Esclusione - Automatica interruzione del processo – Preclusione di ogni ulteriore attività processuale – Nullità degli atti successivi. Se vi è pregiudizio al diritto di difesa, la morte dell'unico difensore della parte costituita, che intervenga nel corso del giudizio, determina automaticamente l'interruzione del processo, anche se il giudice e le altre parti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?