Civile

FALLIMENTO - Cassazione n. 6285

La domanda di insinuazione al passivo di un credito da parte di uno studio associato fa solo presumere che non spetti il privilegio, con la conseguenza che l'istante può sempre dimostrare che il credito si riferisce a prestazioni svolte personalmente dal professionista in via esclusiva o prevalente e sia di sua spettanza anche se richiesto dall'associazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?