Civile

Antiriciclaggio: Bankitalia, sanzioni prive di natura penale

Francesco Machina Grifeo

Le sanzioni amministrative pecuniarie della Banca d'Italia per omesso controllo di operazioni sospette non soggiacciono alle garanzie del processo penale. Ad esse, infatti, non si applicano le conclusioni cui è approdata la Cedu nel caso Grande Stevens, in quanto molto meno afflittive delle sanzioni, sempre amministrative, emesse dalla Consob per «manipolazione del mercato». Lo ha chiarito la Seconda Sezione Civile della Cassazione, sentenza 24 febbraio 2016 n. 3656, rigettando il ricorso del direttore generale e componente del comitato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?