Civile

La mediazione non si può rimandare

di Marco Marinaro

Nei casi in cui il giudice ordini lo svolgimento della mediazione, l’avvio del relativo procedimento costituisce un’estrinsecazione del potere di assistenza e rappresentanza processuale di cui all’articolo 84, comma 1, del Codice di procedura civile; quindi, quando la parte sta in giudizio con un difensore, questi può compiere e ricevere, nell’interesse della parte stessa, tutti gli atti del processo che dalla legge non sono a essa espressamente riservati. Inoltre, quanto la mediazione è disposta d’ufficio, alle parti che abbiano ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?