Civile

Va risarcita la riproduzione del quadro tagliato e senza firma

Francesco Machina Grifeo

L'autore di un dipinto ha diritto al risarcimento del «danno patrimoniale e non» per la riproduzione del quadro da parte dell'acquirente su organi di stampa o su internet senza citarne il titolo e l'autore o mutilando una parte della rappresentazione. Lo ha stabilito il Tribunale di Milano, con la sentenza n. 10259 del 14 settembre 2015 , condannando, a titolo equitativo, ai sensi degli articoli 158 e 168 della legge sul diritto d'autore (633/1941), la società committente dell'opera a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?