Civile

Incarichi Pa, contratti al test della forma scritta

di Antonino Porracciolo

I contratti in cui è parte la pubblica amministrazione richiedono sempre, per la loro validità, la forma scritta. È un principio affermato dalla giurisprudenza di legittimità e da quella di merito sia per gli accordi di natura pubblicistica sia per i contratti in cui l’ente agisce secondo il diritto privato. I principi costituzionali Un principio - quello della forma scritta ad substantiam - che permette di individuare con precisione l’obbligazione assunta e il contenuto negoziale dell’atto. Il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?