Civile

No alla servitù per destinazione del padre di famiglia se i fondi non hanno lo stesso proprietario

di Mario Piselli

La costituzione del diritto di servitù per destinazione del padre di famiglia non si verifica quando la separazione dei due fondi sia operata da chi è proprietario esclusivo di uno di essi e comproprietario dell'altro fondo, mancando in tale ipotesi il requisito dell'appartenenza di entrambi i fondi al medesimo proprietario. Lo ha deciso la Cassazione con la sentenza n. 2853 del 12 febbraio 2016 . La servitù volontaria - La Suprema corte, in tema di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?