Civile

Anche per le fondazioni è possibile il fallimento

di Angelo Busani e Elisabetta Smaniotto

Anche la fondazione è soggetta a fallimento, se svolge un’attività imprenditoriale di natura commerciale: lo ha ribadito la Corte d’appello di Venezia nella sentenza n. 1801 del 20 luglio 2015. Di regola, lo svolgimento di un’attività d’impresa commerciale ha il fine di trarne un lucro, cioè permettere all’imprenditore (individuale o societario) di far propria la differenza tra ricavi e costi. Se, dunque, esercizio dell’attività di impresa e finalità di lucro sono fattori di solito coesistenti, ciò non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?