Civile

Presupposti degli onorari con il rito sommario

di Patrizia Maciocchi

Le controversie sulla liquidazione degli onorari dell’avvocato devono essere trattate col rito sommario. E il giudice non può trasformare il rito in ordinario o dichiarare l’inammissibilità della domanda, anche quando motivo del “contendere” sono i presupposti del compenso. La Corte di cassazione, con la sentenza 4002 depositata ieri, chiarisce la portata del Dlgs 150/2011, la norma applicabile alla controversia esaminata con la quale è stata attuata la delega (legge 69/2009) in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?