Civile

Per dimostrare la confideiussione non è necessaria la forma scritta

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nella confideiussione non è necessaria la forma scritta o l'adozione di formule sacramentali, purchè la volontà sia manifestata in modo inequivocabile. Lo ha precisato prima sezione della Cassazione con la sentenza 24 febbraio 2016 n. 3628 . Il caso – Il principio è stato espresso dai giudici legittimità che hanno deciso su un caso in cui non era stata riconosciuta in appello l'esistenza di una confideiussione tra due coniugi «in base all'assunto che la prova dei contratti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?