Civile

Alle Sezioni unite il frazionamento delle domande sulla cessazione del rapporto di lavoro

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Saranno le Sezioni unite a decidere se sussiste o meno l'obbligo per il lavoratore, una volta cessato il rapporto di lavoro, di avanzare in un unico contesto giudiziale tutte le pretese creditorie che trovano titolo nella cessazione del rapporto di lavoro. E di conseguenza, se il frazionamento delle domande in giudizi diversi costituisca, o meno, un abuso sanzionabile con l'improponibilità delle domande successive. Questo è in sintesi il contenuto dell'ordinanza interlocutoria 1251/2016 con la quale la Sezione Lavoro ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?