Civile

La mediazione deve essere concreta

di Simona Daminelli

La banca creditrice deve dare concretamente corso al tentativo di mediazione con un debitore nei confronti del quale ha ottenuto un decreto ingiuntivo, cui egli si è opposto. Con una sentenza del 2 febbraio scorso, il Tribunale di Busto Arsizio, pronunciandosi sull’opposizione, ha dichiarato l’improcedibilità della domanda monitoria e ha revocato il decreto, a causa proprio del comportamento della creditrice. La banca aveva ritenuto di non proseguire nella ricerca di un accordo dopo il primo incontro di mediazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?