Civile

Immobili e catasto: giudice ordinario competente solo per i rapporti privati

Giampaolo Piagnerelli

Le sezioni Unite della Cassazione fanno chiarezza a tutto campo sulla competenza giurisdizionale in materia di immobili e pertinenze. La Corte - con la sentenza n. 2950/2016 - ha chiarito che il contenzioso che sorge in materia spetta al giudice ordinario quando in gioco c'è la proprietà degli appartamenti, cantine e box. In questo caso, infatti, la lite è esclusivamente tra privati che possono concludere il contenzioso senza la presenza di un soggetto terzo ossia, l'amministrazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?