Civile

Sanzionati i ricorsi in Cassazione manifestamente infondati

di Giovanni Negri

Va sanzionato il ricorso che sostiene tesi manifestamente infondate. Deve pertanto essere superato l’orientamento della Cassazione per il quale «la mera infondatezza in iure delle tesi prospettate in sede di legittimità non può di per sè integrare gli estremi della responsabilità aggravata di cui all’articolo 96 del Codice di procedura civile». La necessità del cambiamento è la tesi chiave dell’ordinanza della Corte di cassazione n. 2584 depositata ieri. La Corte, quanto alle norme di riferimento, ricorda da una ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?