Civile

DISCIPLINARE NOTAI – Cassazione n. 2592

Poiché l'azione disciplinare è correlata quanto alla legittimazione al fatto della contestazione e quindi sotto il profilo soggettivo di spettanza del Consiglio notarile presso il quale il notaio è iscritto e che ha proceduto alla contestazione disciplinare nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni di controllo disciplinare, la circostanza che il notaio sia trasferito ad altro distretto una volta esercitata l'azione è del tutto privo di rilievo e in particolare non determina la cessazione della materia del contendere ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?