Civile

PROCESSO CIVILE – Cassazione n. 2165

Al decorso del termine di costituzione, come in altre cause di inammissibilità o di improcedibilità si può ovviare con una seconda impugnazione purché tempestiva riguardo al termine breve e alla mancata intervenuta declaratoria nelle more, dell'improcedibilità o dell'inammissibilità di quella già proposta, essendo del tutto incongrua, a tal fine, la semplice rinotifica della stessa impugnazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?