Civile

Niente giusta causa se il dipendente fa avances a terzi sul posto di lavoro

Giampaolo Piagnerelli

Tre principi di diritto in tema di licenziamento sul concetto di giusta causa. La Cassazione con la sentenza n. 1978/2016 ha precisato infatti che: 1) Non integra violazione del dovere di diligenza ex articolo 2104 del Cc , l'omissione da parte del lavoratore, di una condotta che non sia prevista tra quelle contrattualmente dovute né comunque risulti ai fini della prestazione di lavoro, ad esse complementare o accessoria; 2) Non integra violazione dell'obbligo di fedeltà, di cui ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?