Civile

Cartelle esattoriali, querela di falso per contestare la firma sulla relata di notifica

Francesco Machina Grifeo

Sì alla querela di falso per contestare la veridicità delle firme apposte sulla relata di notifica della cartelle esattoriali di Equitalia per debiti tributari ed infrazioni al codice della strada. Il Tribunale di Napoli, con la sentenza del 29 giugno 2015 n. 9395 , infatti, non soltanto ha bocciato l'inammissibilità della querela dedotta dall'Agente per la riscossione ma, a seguito di «scrupolosa verifica» e «comparazione» del Ctu, ha effettivamente giudicato «apocrife» le firme riportanti il nome della moglie e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?