Civile

No alla fideiussione dopo il preliminare

di Angelo Busani

La nullità del contratto preliminare, provocata dalla mancata consegna, da parte dell’impresa costruttrice, della fideiussione a garanzia dei pagamenti che il promissario acquirente deve effettuare ante rogito, non è rimediabile mediante consegna della fideiussione stessa posteriormente alla stipula del contratto preliminare. È quanto deciso dalla sentenza n. 222 del 2015 della Corte d’appello di Lecce, recentemente divulgata. La questione ruota attorno all’articolo 2, dlgs 20 giugno 2005, n. 122, per il quale, al momento della stipula di un ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?