Civile

Nell'azione di rilascio va provata l'occupazione dell'immobile

Francesco Machina Grifeo

Nelle controversie aventi ad oggetto un'azione personale di rilascio (articolo 2037 del Cc ), l'attore deve esclusivamente di dimostrare che l'immobile chiesto in restituzione sia occupato dal convenuto, mentre incombe su quest'ultimo eccepire e dimostrare di non avere la detenzione dell'immobile o, in alternativa, di detenere l'immobile in virtù di un titolo che lo legittimi a tanto. In continuità con la giurisprudenza di Cassazione, il Tribunale di Larino, sentenza 16 ottobre 2015 n. 324 , ha infatti respinto la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?