Civile

Anatocismo, resta il nodo della decorrenza

di Aldo Angelo Dolmetta

L’Arbitro bancario finanziario (Abf) sposa la linea, già seguita da diversi giudici di merito, secondo cui il divieto di anatocismo è scattato automaticamente il 1° gennaio 2014, senza bisogno di interventi attuativi. Lo ha chiarito l’organismo arbitrale con la decisione 7854/2015 . Ma la questione è tutt’altro che chiusa: poco prima di Natale, infatti, il Tribunale di Bologna ha seguito l’interpretazione opposta e affermato che «stante l’ambiguità della riformulazione legislativa» è comunque corretto il comportamento dell’istituto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?