Civile

Se il cliente è distratto niente danni per la caduta al ristorante

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il proprietario di un ristorante non risarcisce i danni subiti dal cliente che scivola sul pavimento del locale. La condotta disattenta del danneggiato, infatti, oltre ad atteggiarsi a fatto colposo che diminuisce l'entità del risarcimento, può, nei casi più eclatanti, giungere ad escludere del tutto la responsabilità del custode o del soggetto inadempiente all'obbligo di manutenzione del bene. Questo è quanto ricordato dalla Corte d'appello dell'Aquila con la sentenza 852/2015. La vicenda - L'episodio che ha dato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?