Civile

Delibera nulla rilevabile d’ufficio nel giudizio sul decreto ingiuntivo

di Saverio Fossati e Enrico Morello

Nel caso di delibera assembleare nulla può essere lo stesso giudice, d’ufficio, a disapplicarla nel corso del giudizio di opposizione promosso dal condòmino. Con la decisione 305/2016, depositata ieri, la Cassazione civile (sezione II, presieduta da Vincenzo Mazzacane) precisa, richiamando la propria nota decisione resa a sezioni unite (sentenza 4806/2005) relativa alla distinzione tra delibere assembleari nulle ed annullabili, che solo per quanto riguarda le seconde è indispensabile, se si vuole evitare che la spesa deliberata non sia ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?