Civile

Separazioni, i termini per l’atto che certifica il tenore di vita degli ex

di Giorgio Vaccaro

La dichiarazione sostitutiva di atto notorio, imposta alle parti che vogliono separarsi o divorziare dal decreto di fissazione dell’udienza presidenziale, ha come finalità quella di acquisire non solo «una visione più chiara delle consistenze patrimoniali non evincibili dalle dichiarazioni dei redditi» – come le partecipazioni societarie, glimmobili, la redditività di aziende agricole e così via - ma anche altri elementi «con particolare riferimento al tenore di vita della parte e dell’intero nucleo familiare che è il parametro di riferimento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?