Civile

Equa riparazione, indennizzo se l'udienza è dopo nove anni

di Patrizia Maciocchi

Il diritto all’equa riparazione se la prima udienza è fissata dopo nove anni scatta anche se il verdetto atteso è inutile perché il ricorrente ha scelto il giudice sbagliato. La Cassazione, con la sentenza 47 depositata ieri, accoglie il ricorso di un medico il quale malgrado avesse tutte le carte in regola per concorrere al posto di primario e avendo fatto la domanda in tempo, non era stato chiamato a sostenere la prova scritta. Un’ingiustizia ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?