Civile

Il contumace non blocca la mediazione

di Marco Marinaro

La mediazione può essere disposta dal giudice anche se il convenuto è contumace. Il relativo procedimento - che deve svolgersi con l'effettiva partecipazione personale delle parti assistite dagli avvocati - può essere rinnovato qualora si sia svolto in maniera non rituale. Al fine di verificare la corretta partecipazione alla procedura il mediatore, e chiunque ne abbia interesse, può trascrivere elementi fattuali utili a consentire ogni valutazione del giudice senza violare il limite della riservatezza. Sono i princìpi che emergono ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?