Civile

Sì all’iter terapeutico per superare il conflitto tra i genitori separati

di Giorgio Vaccaro

La persistente conflittualità non osta all’affido condiviso e il giudice può prescrivere alla coppia l’onere di seguire un percorso di consapevolezza genitoriale: sono i due principi contenuti nella sentenza del Tribunale di Roma, sezione prima, n.23857 emessa il 13 novembre scorso. In prima battuta per i giudici capitolini l’affido condiviso costituisce «lo strumento attraverso il quale si pongono le condizioni per una crescita il più possibile equilibrata e serena della prole» di conseguenza «la conflittualità genitoriale non può ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?