Civile

Il ricorso decorre dalla comunicazione

di Antonino Porracciolo

Quando la data di deposito della sentenza e il giorno della sua comunicazione non coincidono, il termine lungo per l’impugnazione decorre dal secondo adempimento. È la conclusione a cui è giunta la Corte d’appello di Napoli (presidente Giordano, relatore Mondo) in una pronuncia dello scorso 18 novembre .Nella sentenza di primo grado era stato apposto un timbro, che attestava il deposito in data 9 giugno 2014; la comunicazione di cancelleria prevista dall’articolo 133 del Codice di procedura civile ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?