Civile

Clausole «claims made» sotto vigilanza speciale

di Giovanni Negri

Clausola claims made, sotto sorveglianza speciale. È vessatoria quando si inserisce in una polizza come specifica condizione a limitazione della copertura assicurativa dopo una clausola di portata più generale che individua la portata del contratto. Lo chiarisce la Corte di cassazione con la sentenza n. 22891 della Terza sezione civile, depositata il 10 novembre. Ma cos’è una clausola claims made? È una clausola (letteralmente «a richiesta fatta») assai diffusa soprattutto in materia di responsabilità professionale che condiziona la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?