Civile

LAVORO – Cassazione n. 22413

Riconosciuta la responsabilità del datore di lavoro di lavoro per il decesso di un proprio dipendente. La Corte ha affermato che la responsabilità va ascritta all'imprenditore anche nel caso di comportamento ascrivibile a negligenza e imprudenza del lavoratore, con la conseguenza che il datore resta sempre responsabile per l'infortunio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?