Civile

Non è licenziabile per superato «comporto» il dipendente caduto dalla scala per prendere le pratiche

di Aldo Monea

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La caduta rovinosa del dipendente comunale per rottura della scala utilizzata per il prelievo delle pratiche in archivio è da considerare «in occasione di lavoro» e non può, quindi, essergli irrogato il licenziamento per superamento del periodo di comporto. Così ha deciso la sezione lavoro della Cassazione con la sentenza 14 ottobre 2015 n. 20718 . La vicenda - Un dipendente è licenziato da un Comune campano per superamento del periodo di comporto. Il dipendente ricorre ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?