Civile

Demansionamento, le prove a carico del lavoratore

di Massimiliano Biolchini e Lorenzo Zanotti

Laddove intenda denunciare in giudizio un asserito demansionamento, il lavoratore ha l’onere di allegare circostanze significative dell’inadempimento datoriale, il che richiede sia la descrizione delle mansioni da ultimo assegnate, sia il raffronto tra queste e i compiti svolti prima del presunto demansionamento. Rispetto a tali fatti, sarà poi il datore di lavoro convenuto in giudizio a dover prendere posizione in maniera circostanziata, senza limitarsi ad una generica contestazione di quanto affermato dal lavoratore. Sulla base di tale argomento, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?