Civile

Negoziazione estesa all’avvocato che difende se stesso

di Marco Marinaro

Il giudice che rileva il mancato esperimento della negoziazione assistita nei casi in cui è prevista quale condizione di procedibilità della domanda giudiziale ne dispone lo svolgimento anche quando il convenuto è contumace. Il Tribunale di Verona (estensore Vaccari) con l’ordinanza del 2 ottobre 2015 ha ritenuto infatti che la negoziazione dovesse essere avviata in quanto anche il convenuto contumace potrebbe «considerare la convenienza di una conciliazione stragiudiziale a fronte della prospettiva di rimanere esposto all’alea e alle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?