Civile

C’è responsabilità quando si tampona un mezzo fermo

di Andrea A. Moramarco

Il conducente di un’autovettura che tampona nella sua stessa direzione di marcia mezzi fermi in carreggiata per via di un precedente incidente è l’unico responsabile del sinistro stradale, a nulla rilevando che il primo incidente non era stato adeguatamente segnalato dagli altri automobilisti con l’apposito triangolo. È sempre necessario, infatti, rispettare la distanza di sicurezza e mantenere una velocità adeguata in relazione alle condizioni della strada. Nella specie, l’automobilista aveva tamponato i veicoli fermi su una strada statale all’uscita ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?