Civile

Se in gita c'è anche il genitore, la scuola non è responsabile per l'incidente dell'alunno

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La responsabilità dell'istituto scolastico e dell'insegnante per i danni provocati dall'alunno a se stesso ha natura contrattuale e si fonda sul dovere di vigilanza del personale scolastico sull'alunno che deve essere esercitato dal momento in cui il minore viene affidato alla scuola sino al momento in cui la sorveglianza, effettiva o potenziale, passa ai genitori. Se però, in caso di gita scolastica, l'affidamento del minore non avviene perché il genitore fa da accompagnatore, il personale della scuola non può ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?