Civile

Il Casinò non può reclamare prestiti di gioco

di Patrizia Maciocchi

roma Il Casinò non può citare in giudizio il cliente per debiti se gli ha erogato un mutuo per farlo persistere nel gioco . La Corte di cassazione, con la sentenza 21712 depositata ieri, accoglie il ricorso di un giocatore moroso, che aveva dato in garanzia ad un casinò francese degli assegni scoperti in cambio di un “prestito” che gli consentisse di continuare a fare le sue “puntate”. Il Tribunale di Milano, al quale si ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?