Civile

LAVORO – Cassazione n. 21263

Illegittimo il licenziamento del lavoratore a cui era stata revocata la misura. All'azienda non è consentito ritornare sui propri passi in presenza di una condanna penale divenuta poi definitiva, perché avrebbe potuto agire anche quando la condanna non era definitiva vista la gravità dell'imputazione per associazione mafiosa ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?