Civile

Con la domanda di mediazione l'azione non decade

di Marco Marinaro

L’istanza per l’avvio del procedimento di mediazione “sospende” il termine di decadenza dell’azione giudiziale - per una sola volta - dalla data in cui la stessa è comunicata alle altre parti. Ciò significa che, con il deposito del verbale di mancata conciliazione, riprende a decorrere il termine (residuo) entro il quale potrà essere proposta la domanda giudiziale. È il principio inedito affermato nella sentenza 4951 del 18 settembre scorso del tribunale di Palermo (estensore Adelfio) la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?