Civile

Valido il contratto di swap se basato su parametri certi e chiariti prima

di Giovanbattista Tona

Valido il contratto di swap se il rischio è reciproco per le parti, ma ancorato a parametri chiari. La giurisprudenza milanese fissa i paletti per le controversie in cui i sottoscrittori dei contratti di interest rate swap deducono la nullità per difetto di causa. Con la sentenza del 16 giugno 2015, il Tribunale di Milano ha ricordato che con questi contratti il cliente e la banca si impegnano ciascuno a pagare all’altro, a scadenze periodiche definite, un importo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?