Civile

Magistratura, limiti all'estensibilità della disciplina del processo penale al procedimento disciplinare

a cura della Redazione Lex 24

Ordinamento giudiziario - Procedimento disciplinare - Estensibilità della disciplina del processo penale - Limiti. In tema di procedimento disciplinare a carico di magistrati, i richiami al codice di procedura penale contenuti nell'articolo 16, comma 2 ed articolo 18, comma 4 d.lgs. n. 109/2006 devono interpretarsi restrittivamente e solo nei limiti della compatibilità, dovendo applicarsi, per il resto, le regole del codice di procedura civile, sicché resta esclusa l'applicabilità delle norme del codice di procedura penale sull'assunzione e valutazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?