Civile

Contratti bancari, prescrizione dalla chiusura del conto

di Francesco Machina Grifeo

Nei contratti bancari, la prescrizione (decennale) del diritto alla ripetizione dell'indebito decorre dalla chiusura definitiva del rapporto, «considerata la natura unitaria del contratto di conto corrente bancario». Lo ha stabilito il Tribunale di Verbania con la sentenza n. 222 dell'8 aprile 2015 accogliendo il ricorso di un correntista. Ed il recesso del correntista produce effetto dal momento in cui giunge a conoscenza del destinatario «sicché non può ritenersi legittima qualsiasi operazione di addebito di costi e capitalizzazione trimestrale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?